Prof.ssa Marina D’Orsogna

Prof.ssa Marina D’Orsogna

Si è laureata nel 1993 in Giurisprudenza presso la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali “Guido Carli” di Roma, riportando la votazione di 110/110 e lode e con l’auspicio della Commissione di laurea di curarne la pubblicazione.

E’ professore ordinario di Diritto amministrativo presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università degli studi di Teramo. Dall’a.a. 2001-2002 ha preso servizio in qualità di professore associato di Diritto amministrativo presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Teramo, ricoprendo dapprima l’incarico dell’insegnamento di Diritto Urbanistico, e successivamente dell’insegnamento di Diritto amministrativo. E’ stata ricercatore non confermato presso la Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, e ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Diritto amministrativo (ciclo XII) presso la Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Avvocato, è attualmente Presidente del Nucleo di Valutazione dell’Università degli studi di Teramo, dopo esserne stata componente per alcuni anni.

Ha svolto studi, ricerche e attività didattica in Università e Istituti di ricerca stranieri. Ha partecipato assiduamente a convegni e seminari di studio su tematiche di organizzazione amministrativa, giustizia, attività amministrativa.

Tra le pubblicazioni più recenti si segnalano, oltre ai due studi monografici “Il problema della nullità in diritto amministrativo”, Giuffrè, 2004 e “Programmazione strategica e attività decisionale della Pubblica Amministrazione”, Giappichelli, 2001, i seguenti lavori: “Annullabilità del provvedimento, in La pubblica Amministrazione e la sua azione. Saggi critici sulla legge n. 241/1990 riformata dalle leggi n. 15/2005 e n. 80/2005”, a cura di N. Paolantonio, A Police, A. Zito, Torino, 2005; “La nullità del provvedimento amministrativo”, in La disciplina generale dell’azione amministrativa. Saggi ordinati in sistema, a cura di V. Cerulli Irelli, Napoli, 2006; voce Sanatoria dell’atto amministrativo, in Dizionario di diritto pubblico, a cura di S. Cassese, Milano, 2006; voce Pianificazione e programmazione, in Dizionario di diritto pubblico, a cura di S. Cassese, Milano, 2006; “Informazione e invalidità dell’azione amministrativa”, in I nuovi diritti di cittadinanza: il diritto di informazione, a cura di F. Manganaro e A. Romano Tassone, Torino, Giappichelli, 2005; “Il litisconsorzio nel processo amministrativo. Il problema delle parti e l’intervento”, in E. Picozza (a cura di), Processo amministrativo e diritto comunitario, Padova, 2003; “Unificazione funzionale e sportello unico”, in Giornale dir. amm., 2003.

Comments are closed.