Alessandra Marziani

Alessandra Marziani

Laureata con il massimo dei voti in Economia e Finanza nel 2012 presso l’Università degli studi di Teramo, con una tesi in analisi economica dal titolo “Il catching-up dell’economia cinese: tra teoria ed evidenza empirica”, attualmente svolge il XXIX ciclo di dottorato di ricerca in “Multilevel Governance: analisi critica dell’azione pubblica e delle sue trasformazioni” presso la stessa Università.

Tra i suoi studi pregressi merita di essere menzionata la laurea triennale in Economia bancaria, finanziaria e assicurativa, conseguita con lode nel 2008 presso l’Università degli Studi di Teramo, con una tesi in economia politica, dal titolo: “L’evasione fiscale in Italia: problemi di misurazione ed effetti delle strategie di contrasto al fenomeno”.

Dal settembre 2012 collabora con la cattedra di Statistica economica presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Teramo, con il Preside Prof. Del Colle e con il Prof. Ciccarelli.

Nel maggio 2013 ha tenuto, presso la stessa Università, un seminario dal titolo: “I processi di catching-up nei paesi in via di sviluppo: i casi della Cina e della Russia”.

Le sue competenze vanno dalla finanza quantitativa alla gestione di portafoglio, all’analisi degli scenari macrofinanziari, nei processi decisionali tipici delle diverse categorie di intermediari. Possiede inoltre un’ottima conoscenza degli strumenti matematico-statistici ed economico-finanziari necessari alla comprensione e utilizzazione dei modelli decisionali tipici dei mercati finanziari. Durante la sua carriera universitaria, infatti, si è occupata principalmente di finanza, (partecipando – dal febbraio 2010 al settembre 2010 – alle Universiadi del Trading), dedicando particolare attenzione allo studio dei portafogli finanziari, all’analisi dei bilanci analitici di intermediari bancari e di aziende e dei sistemi di costing utilizzati da queste ultime.

In anni recenti si è dedicata allo studio dei processi di crescita dei paesi in via di sviluppo, rivolgendo particolare attenzione al caso della Cina. La linea di ricerca del suo progetto di dottorato riguarda principalmente lo studio della disoccupazione, con un focus particolare su quella giovanile.

Comments are closed.